FISSATA DAL TAR AL 14 LUGLIO LA DISCUSSIONE IN MERITO ALLE DOMANDE PROPOSTE DAL RIMINI F. C.

Il Rimini F. C. rende noto che il Tar del Lazio, pur non avendo accolto la richiesta di sospensione cautelativa dei play-out avanzata nel ricorso presentato dall’avvocato Cesare Di Cintio, ha comunque fissato l’udienza al 14 luglio prossimo per discutere in merito alle domande proposte dalla società biancorossa.

Ufficio stampa e comunicazione Rimini F. C.