ASSEMBLEA DI LEGA, CLUB COMPATTI PROPONGONO LO STOP



“Oggi abbiamo compiuto e scritto una bellissima pagina di Lega Pro. Malgrado il Paese sia nel pieno della sofferenza e nonostante le difficoltà che ogni Club sta vivendo, ci siamo confrontati con grande responsabilità, mettendoci in ascolto e dimostrando rispetto per l’altro”. Queste le parole pronunciate da Francesco Ghirelli, numero uno della Lega Pro, al termine dell’assemblea nella quale i presidenti si sono pronunciati sulle proposte che saranno portate al Consiglio federale, unico organo preposto alle decisioni riguardanti l’evoluzione dei campionati alla luce del Covid-19.

I presidenti si sono dimostrati compatti: si sono detti favorevoli allo stop del campionato, al blocco delle retrocessioni e dei ripescaggi, alle promozioni in Serie B delle prime 3 squadre, al merito sportivo come parametro per far salire la quarta squadra.