SETTORE GIOVANILE, STOP CONFERMATO SINO A DOMENICA

Nonostante la circolare applicativa relativa all’Ordinanza della Regione Emilia Romagna consenta lo svolgimento, a porte chiuse, delle sedute di allenamento, permanendo la massima allerta nei luoghi di aggregazione, il Rimini F. C. conferma la sospensione dell’attività sportiva del settore giovanile sino a domenica 1 marzo compresa. Una decisione, quella assunta dal responsabile del settore giovanile Aldo Righini, in accordo con il presidente Giorgio Grassi, che si allinea al protrarsi della chiusura delle scuole e che naturalmente mira a tutelare la salute dei propri ragazzi e delle loro famiglie.

Ufficio stampa e comunicazione Rimini F. C.