IL DOPOGARA DI MISTER COLELLA

“Cosa è cambiato, oltre al risultato? Un mese di lavoro in più, maggiore convinzione, qualche giocatore in più. Diversi fattori. Anche se a dire il vero, nonostante sia mancato il conforto del risultato, non abbiamo mai fatto male. Magari prestazioni non super, ma partite brutte non ne ricordo. I nuovi hanno portato solidità, professionalità ed esperienza, e quando trovi qualcuno che ha queste caratterstiche poi è più facile gli altri vadano dietro. La cosa che mi è piaciuta è che a differenza del passato non ci siamo fermati a ragionare e discutere sugli errori, come dopo avere incassato il pareggio, ma abbiamo cercato di ripartire. Questa è una cosa molto importante. Nonostante la situazione difficile abbiamo continuato a  lavorare in modo logico e sono certo raccoglieremo i frutti. Con umiltà, senza montarci la testa, dobbiamo continuare su questa strada. È chiaro che ricominciare con una vittoria ha un peso specifico enorme, non tanto per la classifica quanto per il fatto che ti consente di vedere il tutto sotto una prospettiva differente”.

Ufficio stampa e comunicazione Rimini F. C.