RIMINI-CESENA, LA VIGILIA DI MISTER CIOFFI, OGGI RIFINITURA A PORTE CHIUSE

Prima vigilia ufficiale della stagione per il nuovo Rimini di mister Renato Cioffi, domani impegnato al “Romeo Neri” in occasione dell’atteso derby di Coppa Italia con il Cesena (fischio d’inizio ore 18.30). Così il tecnico biancorosso a poche ore dalla sfida. Sarà una gara tosta, il Cesena l’ho visto, è una squadra che sta bene fisicamente anche perchè ha avuto più tempo di noi per prepararsi. Hanno disputato cinque amichevoli, dunque hanno più ritmo di gara rispetto a noi che ne abbiamo affrontata una sola. Sappiamo l’importanza della gara ma dobbiamo anche sapere da dove siamo partiti, come siamo partiti. Al di là della rivalità, il nostro obiettivo è quello di essere pronti per il campionato. Detto questo nessuno ci tiene a perdere, anzi. E’ il classico appuntamento che a livello di motivazioni si prepara da solo e sono convinto i ragazzi faranno bene e daranno il massimo per ben figurare davanti ai nostri tifosi”. Mister Cioffi ne ha approfittato anche per fare il punto sul lavoro effettuato nel ritiro di Sant’Agata e sull’organico a disposizione. “Sono soddisfatto, in questi 12 giorni abbiamo svolto un ottimo lavoro. E’ chiaro sotto alcuni aspetti vada trovata ancora la quadra ma sono contento della disponibilità e dell’impegno dimostrati dai ragazzi. Quello che mi è piaciuto di più è stato l’affiatamento del gruppo, con i vecchi che hanno accolto i nuovi e fatto capire loro l’importanza di indossare questa maglia. A livello di organico direi che più o meno ci siamo, per completare la rosa forse manca ancora qualche centimetro a centrocampo ma in linea di massima siamo al completo”. Si ritorna al derby, con mister Cioffi che spiega cosa chiederà ai suoi ragazzi. “A livello di condizione non saremo al top ma quello che mi interesa è il carattere, la voglia di lottare e di fare risultato. Mi piacciono le squadre con testa e cuore, che sanno soffrire. Al di là della tattica o del gioco, ritengo queste siano caratteristiche fondamentali. Il resto è una conseguenza”.

Questo pomeriggio, alle 17 al “Romeo Neri”, i biancorossi svolgeranno la rifinitura. La seduta sarà a porte chiuse.

Ufficio stampa Rimini F. C.