IL DOPOGARA DI MISTER PETRONE

“Il detto è la paura fa novanta, l’aspetto mentale ha fatto la differenza. Ai ragazzi faccio comunque i complimenti perché la retrocessione sarebbe stata un disastro, un funerale, ora chiudiamo terzultimi e siamo in ripresa. Oggi non è il caso di fare processi alla squadra, se volete fateli al sottoscritto. La situazione attuale è figlia di tutta una stagione, non di questa partita. La squadra ha disputato un ottimo match, abbiamo avuto la palla per fare gol più un altro paio di situazioni importanti. Ho visto un Rimini che ha tenuto in mano pallino del gioco, specie nel primo tempo. Mi dispiace per l’infortunio di Variola, un ragazzo che in queste settimane ha dato un contributo importante. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare per preparare al meglio questa doppia sfida. Ho grande fiducia nel gruppo, ho grande fiducia nei miei ragazzi”.

Ufficio stampa Rimini F. C.