I RISULTATI DELLE GIOVANILI NEL FINE SETTIMANA

Campionato Under 17

Rimini-Triestina 2-0 (primo tempo 1-0)

RIMINI: Pasini, Santarini, Clementi (10′ st Giovannini), Caldari (30′ st Redeghieri), Crescentini, Manfroni, Canini A. (10′ st Tonini), Ceccarelli (20′ st Canini F.), Ulloa (30′ st Brolli), Montebelli (20′ st Angelini), Pecci. A disp.: Bascucci, Di Fino, Antonioli. All.: Vanni.

Grazie a una rete per tempo ieri l’Under 17 di mister Lele Vanni ha superato meritatamente, al “Romeo Neri”, l’ostacolo Triestina. I ragazzi in maglia a scacchi hanno disputato una buona gara, specie nel primo tempo giocato, di fatto, a una sola porta. Dopo una conclusione di Pecci terminata fuori di un soffio, su assist di Ulloa, il Rimini è passato in vantaggio grazie a una bella iniziativa personale di Montebelli. Nella ripresa gli alabardati sono scesi in campo con maggiore aggressività ma i padroni di casa hanno controllato la situazione e cercato di mettere al sicuro il risultato. Prima Pecci, ancora bene assistito da Ulloa, ha colpito il palo. Poi lo stesso Pecci si è trasformato in uomo assist fornendo una bella palla per Ulloa che, di sinistro, ha raddoppiato.

Campionato Under 15

Rimini-Triestina 4-0 (primo tempo 2-0)

RIMINI: Tuppolano, Bracci, D’Orsi (13′ st Sammaritani), Rushani (10′ st Del Monaco), Casadei (10′ st Bianchi), Zaghini, Barbatosta (18 ‘st Drammis), Tommasini (10′ st Fabbri), Giunchi (18′ st Guidi), Tamai, Pozzi (13’ st Bedetti). All.: D’Agostino.

Bel successo per l’Under 15 (nella foto) di mister Matteo D’Agostino che ieri, sul rettangolo verde di Torre Pedrera, ha sconfitto nettamente la malcapitata Triestina. Nonostante il campo pesante i riminesi hanno espresso ottime giocate concedendo poco o nulla agli avversari. Rimini in vantaggio con una bella incornata di Giunchi, su assist di Bracci, al termine di una bella azione corale. Il raddoppio ha portato la firma di Rushani, che ha insaccato con un preciso calcio di punizione. Nella ripresa il tris è stato realizzato da Tamai, ben servito da Giunchi mentre il poker è arrivato per merito di Barbatosta che ha ribadito in rete la conclusione di D’Orsi respinta dal palo.

Campionato Under 14

Rimini-Modena 1-3 (primo tempo 0-1)

RIMINI: Porcellini, Caverzan (1′ st Di Pollina), Pellegrini (31′ st Zamagni), Gabriele, Lilla (31′ st La Motta), Nastase, Proverbio (1′ st Cicconetti), Gianfrini (17′ st Lonardo), Gerboni, Alvisi (31′ st Pasquinelli), Zangoli. A disp.: De Michele, Vasjary, Zamagni.. All.: Finotti.

Nulla da fare per la pur volenterosa Under 14 di mister Massimo Finotti, ieri battuta al “Romeo Neri” da un cinico Modena. I canarini hanno chiuso la prima frazione avanti di una rete. Nella ripresa gli ospiti hanno prima raddoppiato, poi calato il tris. Nonostante il passivo i biancorossi ci hanno provato accorciando le distanze, nel finale, grazie una conclusione di Nastase.

Campionato Under 13

Rimini-Piacenza 4-5 (1-1, 2-2, 1-2)

RIMINI pt: Cerretani, Urcioli, Imola, Tamburini, Ciavatta, Gabellini, Rubino, Hassler, Capicchioni. All.: Serafini.

RIMINI st: Jashari, Cecchi, Rama, Volonghi, Brisku, Capicchioni, Paganini, Muratori, Giometti. All.: Serafini.

RIMINI tt: Cerretani (10′ Jashari), Urcioli, Imola, Tamburini, Ciavatta, Gabellini, Rubino, Hassler, Giometti. All.: Serafini.

Sconfitta a testa alta per l’Under 13 di mister Alessio Serafini, ieri superata al “Romeo Neri” dal Piacenza. I baby biancorossi hanno disputato una prestazione molto positiva, forse la migliore della stagione, confermando quando di buono mostrato in questi mesi di lavoro. Specie nel primo tempo il Rimini ha fatto vedere delle trame di gioco interessanti ma in generale, nell’arco di tutto il match, i ragazzi in maglia a scacchi hanno sempre cercato di giocare la palla e di essere il più possibile propositivi. Risultato a parte la strada per i più piccoli della cantera biancorossa pare essere quella giusta.

Ufficio stampa Rimini F. C.