I RISULTATI DELLE GIOVANILI NEL TURNO INFRASETTIMALE

Campionato Under 14

Rimini-Piacenza 0-1 (primo tempo 0-0)

RIMINI: Porcellini, Gabriele, Cicconetti (28′ st Di Pollina), Morelli (16′ st Lilla), Caverzan (16′ st Gerboni), Nastase, Proverbio, Gianfrini, Tamai, Alvisi, Zangoli (16′ st La Motta). A disp.: De Michele, Pellegrini, Madonna, Zamagni, Pasquinelli. All.: Finotti.

Una buona prova e tanto rammarico per l’Under 14 (nella foto) di mister Massimo Finotti, ieri caduta immeritamente sul rettangolo verde di Torre Pedrera al termine del turno infrasettimale giocato con il Piacenza. I biancorossi hanno disputato una prestazione molto positiva, in particolar modo nella prima frazione quando hanno prodotto alcune opportunità interessanti passare in vantaggio. Gli ospiti, invece, sfruttando una disattenzione difensiva hanno colpito un palo. Buon Rimini anche nella ripresa, risultata piacevole e combattuta. A 10′ dal fischio finale gli emiliani hanno realizzato il gol decisivo in evidente fuorigioco, purtroppo non ravvisato dal direttore di gara. Per i riminesi grande amaro in bocca ma una prestazione che lascia ben sperare in chiave futura.

Campionato Under 13

Rimini-Ravenna 6-4 (2-0, 3-2, 1-2)

RIMINI pt: Jashari, Muratori, Volonghi, Cecchi, Rama, Urcioli, Ciavatta, Hassler, Rubino. All.: Serafini.

RIMINI st: Cerretani, Muratori (10′ Volonghi), Rama, Urcioli, Gabellini, Capicchioni, Hassler (10′ Ciavatta), Sposato, Paganini. All.: Serafini.

RIMINI tt: Jashari (10′ Cerretani), Muratori, Volonghi, Cecchi, Urcioli, Ciavatta (10′ Paganini), Gabellini (16′ Sposato), Hassler (10′ Capicchioni), Rubino (10′ Rama). All.: Serafini.

Successo tanto importante quanto meritato per l’Under 13 di mister Alessio Serafini che ieri, nel turno infrasettimale di campionato, ha fatto proprio il derby con il Ravenna. Una sfida pirotecnica, ricca di reti e decisamente ben giocata da entrambe le squadre quella andata in scena al “Romeo Neri”. Nonostante alcune defezioni, in particolare nel reparto difensivo, i baby biancorossi si sono adattati molto bene alla nuova situazione cercando, come di consueto, di essere propositivi e di giocare sempre la palla. Prova positiva anche dal punto di vista dell’intensità a conferma della sempre costante crescita del gruppo. Le reti hanno portato le firme di Hassler, Rubino, Capicchioni, Paganini, Rama e Cecchi.

Ufficio stampa Rimini F. C.