I RISULTATI DELLE GIOVANILI NEL FINE SETTIMANA

NEWS

Campionato Under 17

Vicenza-Rimini 1-1 (primo tempo 1-0)

RIMINI: Bascucci (25‘ st Pasini), Santarini, Giovannini (25‘ st Colombo), Caldari,  Crescentini, Di Fino, Ulloa (1‘ st Montebelli), Canini A. (20‘ st Brolli), Canini F. (1‘ st Antonioli), Tonini (1‘ st Ceccarelli), Pecci. A disp.: Garetti, Clementi, Pecorella. All.: Vanni.

Punto prezioso per l’Under 17 guidata da mister Lele Vanni che domenica ha pareggiato 1-1 nella tana dell’ostico Vicenza. Nonostante la forza dell’avversario, nella prima frazione il Rimini ha preso in mano la situazione e creato tre ghiotte occasioni da rete, tra cui una traversa. I padroni di casa hanno invece sfruttato un errato disimpegno della difesa andando al riposo in vantaggio. Nel secondo tempo i biancorossi romagnoli hanno pagato un po‘ di nervosismo ma sono riusciti ugualmente a raddrizzare la situazione all’ultimo assalto, su calcio d’angolo, grazie a una bella incornata di Antonioli.

Campionato Under 15

Vicenza-Rimini 2-0 (primo tempo 0-0)

RIMINI: Tuppolano (20’ st Boldrin), Tommasini (20’ pt Drammis), Zaghini, Marinucci (20’ st Del Monaco), Casadei (10’ st Bianchi), Bracci, Cavioli (1’ st Barbatosta), Tamai (10’ st Rushani), Giunchi, Fabbri, Pozzi (20’ st Bedetti). A disp.: Guidi, D’Orsi. All.: D’Agostino.

Primo stop stagionale per l’Under 15 di mister Matteo D’Agostino che domenica, nonostante una prestazione positiva, si è dovuta arrendere al quotato Vicenza. Primo tempo equilibrato, con i veneti pericolosi su un paio di calci piazzati e il Rimini con altrettante conclusioni dalla distanza. Allo scadere i biancorossi romagnoli hanno avuto la possibilità per sbloccare il risultato con un penalty calciato da Tamai ma l’estremo difensore di casa si è superato respingendo la conclusione e la successiva ribattuta del numero 8. In avvio di ripresa il Vicenza ha assestato un uno-due letale, poi la volonterosa reazione riminese che però non è servita a raddrizzare l’incontro.

Campionato Under 14

Imolese-Rimini 2-1 (primo tempo 0-1)

RIMINI: De Michele (17‘ st Porcellini), Caverzan, Cicconetti, Morelli (8‘ st Zamagni), Lilla, Nastase, Proverbio (17‘ st Madonna), Gianfrini (17‘ st Lonardo), Di Pollina (17‘ st Pasquinelli), Alvisi, Cerboni (10‘ st Zangoli). A disp.: Gabriele, La Motta, Pellegrini. All.: Finotti.

Debutto amaro per l’Under 14 di mister Massimo Finotti, domenica sconfitta di misura sul campo dell’Imolese. Sia pure al cospetto di una formazione maggiormente dotata sia dal punto di vista tecnico che fisico, i biancorossi hanno dimostrato grande voglia e tanta determinazione, uscendo dal terreno di gioco dopo aver dato tutto. Il Rimini ha chiuso la prima frazione in vantaggio grazie a una punizione battuta da Alvisi. Sul finire del match il cinismo dei padroni ha consentito loro di ribaltare la situazione.

Campionato Under 13

Modena-Rimini 3-4

RIMINI pt: Jashari, Tamburini, Brisku, Gabellini, Hassler, Volonghi, Ciavatta, Capicchioni, Rubino. All.: Serafini.

RIMINI st: Cerretani, Urcioli, Tamburini, Hassler, Rubino, Cecchi, Giometti, Paganini, Rama. All.: Serafini.

RIMINI tt: Jashari, Urcioli, Brisku, Gabellini, Hassler, Volonghi, Ciavatta, Capicchioni, Rubino. All.: Serafini.

Prima vincente e convincente per l’Under 13 di mister Alessio Serafini, la formazione più verde della cantera riminese, che sabato ha espugnato 4-3 il campo del Modena. Benché abbiano cominciato da poco a lavorare assieme, i baby biancorossi hanno fatto vedere, specie nel primo e nel terzo dei tre tempi da venti minuti ciascuno, già buone cose sia in termini di manovra che di intensità. Un debutto che, dunque, lascia ben sperare in prospettiva. Le reti biancorosse sono state realizzate da Capicchioni, autore di una tripletta, e da Rama.

Ufficio stampa Rimini F. C.