RIMINI-ALBISSOLA, LA VIGILIA DI MISTER RIGHETTI

“Vogliamo ben figurare e dare un’altra soddisfazione ai nostri tifosi”. E’ quanto affermato da mister Luca Righetti alla vigilia del match casalingo che domani vedrà i biancorossi opposti all’Albissola, primo impegno della Poule Scudetto di Serie D (fischio d’inizio ore 16). “L’obiettivo principale della stagione l’abbiamo centrato ma domani, come di consueto, scenderemo in campo per ottenere il massimo. Giocando davanti al nostro pubblico faremo di tutto per ben figurare e regalare un’altra gioia a chi ci vuole bene”. In casa biancorossa la concentrazione resta sempre alta. “Dopo aver raggiunto un traguardo non è sempre semplice né scontato mantenere alte le motivazioni. I miei ragazzi sono stati bravi perché in settimana hanno continuato a lavorare con impegno e grande professionalità”. L’ultima battuta il tecnico biancorosso la riserva per la sorprendente formazione ligure. “In 8 anni hanno ottenuto 6 promozioni, le ultime tre consecutive, passando dalla Terza Categoria alla Serie C. Non sono stati bravi ma bravissimi e domani faremo loro i complimenti per questo pregevole filotto, credo sia il minimo. Hanno rosicchiato 12/13 punti alla Sanremese che sembrava aver già vinto il campionato. Certi risultati, proprio come accaduto a noi, sono frutto di un progetto buono da parte della società e di una rosa sufficientemente lunga ed equilibrata. Magari senza tanti grandi nomi ma composta da giocatori affidabili e in grado, quando vengono chiamati in causa, di fare la differenza”.

Ufficio stampa  Rimini F. C.