AZIONARIATO, GLI “AMICI DEL RIMINI” AL FIANCO DELLA SOCIETA’

L’associazione “Amici del Rimini Calcio” è ufficialmente al fianco del Rimini F. C. nel progetto di azionariato diffuso lanciato da Giorgio Grassi.

L’impegno è stato formalizzato questa mattina nel corso di un incontro tra i vertici dell’associazione, con in testa il presidente Ivan Raffaelli, e l’amministratore unico della società biancorossa Tiziano Fabbri.

Sulla base di quanto proposto dal presidente Grassi agli imprenditori che intendono entrare a far parte della società, gli “Amici del Rimini Calcio” si sono resi disponibili a raccogliere i contributi delle persone fisiche, singoli tifosi e sportivi, che vogliono sostenere la squadra della città. Con il capitale raccolto verranno poi determinate le corrispondenti quote societarie.

Ufficio stampa Rimini F. C.