IL RIMINI IN MUNICIPIO PER LA VITTORIA DEL CAMPIONATO, GIORGIO GRASSI LANCIA UN APPELLO ALLA CITTA’

Questo pomeriggio il Rimini F. C. al gran completo è stato ricevuto in residenza municipale dal sindaco, Andrea Gnassi, e dall’assessore allo Sport, Gian Luca Brasini, che a nome della città hanno voluto complimentarsi con la società biancorossa per la recente vittoria del campionato e il ritorno nei professionisti, la seconda promozione ottenuta nel giro di soli 20 mesi. Il primo cittadino, dopo aver ricordato la bontà della scelta compiuta dall’amministrazione comunale nell’estate 2016, ha sottolineato che quando un progetto si fonda su basi solide e viene portato avanti con serietà produce frutti. Giorgio Grassi, parlando del futuro e delle prossime sfide, ha invece rinnovato il proprio appello al tessuto economico-imprenditoriale riminese a sostenere la società, perchè il Rimini F. C. è patrimonio di tutti. Un appello fatto proprio dall’amministrazione comunale che, ha assicurato il primo cittadino, cercherà di stimolare gli imprenditori a dare un segnale concreto. Al termine della cerimonia il sindaco Gnassi ha consegnato a Giorgio Grassi “Il libro dei sogni” di Federico Fellini e la medaglia ufficiale del Bimillenario dell’Arco d’Augusto.

Ufficio stampa Rimini F. C.