FIORENZUOLA-RIMINI 0-1

FIORENZUOLA (4-3-3): Vagge; Nava (41′ pt Contini), Benedetti, Bruzzone, Guglieri; Bramante (13′ st Cesari), Collodel, Bohuali; Lo Bello (1′ st Perrotti), Bosio (21′ st Marra), Bigotto. A disp.: D’Apolito, Varoli, Cestaro, Cremonesi, Andreoli. All.: Dionisi.

RIMINI (3-4-1-2): Scotti; Mazzavillani, Brighi, Petti; Viti, Valeriani (39′ st Simoncelli), Montanari, Guiebre; Arlotti (22′ st Pasquini); Traini (15′ st Cicarevic), Buonaventura (43′ st Ambrosini). A disp.: Romani, Variola, Cola, Dormi, Di Stefano. All.: Righetti.

ABRITRO: Perenzoni di Rovereto.

RETE: 47′ st Ambrosini

AMMONITI: Traini, Bruzzone, Mazzavillani, Brighi, Guiebre

NOTE: spettatori 2000 circa. Angoli 5-5.

Grazie a una rete di Ambrosini in pieno recupero il Rimini di mister Luca Righetti si aggiudica il big-match della prima giornata del girone di ritorno e, scavalcando i rossoneri, agguanta in solitaria la vetta della graduatoria. Al 7′ Collodel pesca Lo Bello in area, il tentativo del numero 11 emiliano in acrobazia non trova lo specchio della porta. Al 10′ Buonaventura appoggia al limite per Montanari, la conclusione del gladiatore biancorosso è fuori misura. Due minuti più tardi Arlotti, dal versante sinistro, mette in mezzo per Viti la cui incornata è bloccata da Vagge. Sul capovolgimento di fronte la palla arriva sui piedi di Bosio che, dai venti metri, ci prova di prima intenzione costringendo Scotti alla deviazione in angolo. Al 28′ Arlotti riceve palla in area, si gira e conclude, l’estremo difensore è attento è respinge. Al 45′ Buonaventura scodella in mezzo una punizione dalla trequarti, la girata di testa di Valeriani è bloccata dall’estremo difensore. Dopo due minuti di recupero si va al riposo sullo 0-0. Nemmeno due giri di lancette dalla ripresa delle ostilità Guglieri serve in profondità il neo-entrato Perrotti il cui diagonale sul secondo palo termina di poco a lato. Dopo una lunga fase combattuta ma priva di reali occasioni da rete, al 29′ Buonaventura viene imbeccato dalle retrovie ma una frazione di secondo prima del tiro viene anticipato dalla provvidenziale uscita del portiere. Tre minuti più tardi, sugli sviluppi di un corner, la palla arriva sui piedi di Pasquini la cui conclusione è preda del numero uno rossonero. Allo scadere del tempo regolamentare Cicarevic riceve un pallone proveniente dalla destra e conclude da buona posizione, palla out di poco. Al secondo minuto di recupero il Rimini passa. Sugli sviluppi di un corner Cicarevic prova la conclusione, palla al neo-entrato Ambrosini che di testa trova il guizzo vincente. E’ il gol partita, finisce 1-0 per i ragazzi di mister Righetti da questo pomeriggio da soli in testa alla classifica.

Ufficio stampa Rimini F. C.