I BIANCOROSSI IN VISITA AI PICCOLI PAZIENTI DELL’INFERMI

Campioni sul campo, campioni nella vita. Questa mattina, come ormai da tradizione nell’imminenza del Natale, una delegazione del Rimini F. C. guidata dal team manager Adrian Ricchiuti, dal capitano Francesco Scotti e dal diesse Pietro Tamai, si è recata all’ospedale Infermi di Rimini in visita ai piccoli pazienti ricoverati nel reparto di Chiurgia pediatrica. Armati di palloncini colorati e tanti doni messi a disposizione da “Milly giocattoli”, e con la collaborazione della responsabile del reparto di Chirurgia pediatrica Silvana Federici e della titolare del reparto di Oncologia pediatrica Roberta Pericoli, i giocatori biancorossi hanno improvvisato una piccola festa nel day hospital del reparto regalando un sorriso a tutti i presenti. “E’ un’iniziativa che portiamo avanti da tanti anni con i calciatori che nel corso delle stagioni hanno vestito la maglia del Rimini – ha ricordato il team manager biancorosso, Adrian Ricchiuti -. In questi posti capisci quale è la realtà della vita, noi siamo dei privilegiati e cerchiamo di portare un sorriso ai nostri piccoli amici con la speranza di aiutarli a superare i loro problemi. Quando usciranno da qui li aspettiamo tutti al ‘Romeo Neri’”. Sulla stessa lunghezza d’onda capitan Francesco Scotti. “Siamo molto contenti di essere qui, sono momenti che toccano nel profondo. E’ doveroso pensare a chi in questo momento sta attraversando un momento particolare e alle loro famiglie. Per tutti noi è un piacere poter far passare una giornata diversa a questi ragazzi e regalare loro una piccola emozione”.

Ufficio stampa Rimini F. C.