RIMINI-MONTEVARCHI 1-1

RIMINI (3-4-1-2): Scotti; Giua, Brighi, Petti; Viti (29′ st Di Stefano), Montanari (9′ st Righini), Variola, Guiebre (23′ st Mazzavillani); Simoncelli (33′ st Dormi); Buonaventura, Cicarevic. A disp.: Rapisarda, Mingucci, D’Addario, Pasquini, Protino. All.: Muccioli.

MONTEVARCHI (4-3-3): Pellegrini; Rosetti, Schiaroli, Videtta, Lischi; Donatini, Gorini E. (48′ st Gorini G.), Biagi; Diarrasouba (33′ st Paolini, 48′ st Adami)), Essoussi, Fofi (29′ st Mannella). A disp.: Tegli, Desideri, Migliorini, Caniggia, Meledandri. All.: Rigucci.

ARBITRO: Camilli di Foligno.

RETI: 24′ pt Fofi, 34′ st  Brighi.

AMMONITI: Biagi, Giua, Lischi, Variola, Schiaroli, Scotti, Paolini

NOTE: Spettatori 2917 (paganti 575, abbonati 2342). Angoli 8-3.

Pareggio in rimonta per il Rimini di mister Simone Muccioli che, al “Romeo Neri”, viene fermato sull’1-1 dal combattivo Montevarchi. La prima emozione dopo appena due giri di lancette quando Simoncelli raccoglie un cross dalla sinistra di Cicarevic, il suo colpo di testa viene neutralizzato da Pellegrini. Minuto 8. Buonaventura riceve palla in area, si gira e lascia partire un tiro-cross sul secondo palo, Cicarevic di prova ma non ci arriva per un soffio. Al 23′ Buonaventura ci prova dalla distanza, palla di poco fuori alla destra del portiere. Un giro di lancette più tardi Fofi ruba palla sulla trequarti, punta la porta e con un diagonale chirurgico indovina l’angolo alla sinistra di Scotti. Al 34′ Cicarevic ci prova dai venti metri, l’estremo difensore è attento e neutralizza senza problemi. Si va al riposo con i toscani avanti 1-0. Dopo nemmeno due giri di lancette, dopo un’azione manovrata, la palla perviene a Cicarevic che prova la conclusione a giro, sfera alta di poco. Al 7′ Buonaventura serve un’ottima palla a Simoncelli che da posizione interessante colpisce male, palla a lato. Al 24′ punizione insidiosa di Cicarevic da posizione defilata, miracolo di Pellegrini che toglie la palla dall’incrocio e si salva in angolo. Al 34′ i biancorossi pervengono al pareggio grazie a Brighi che, su un mischione furibondo nell’area rossoblù e con l’aiuto di una deviazione di un avversario, mette la palla nel sacco. Al 42′ Righini, su calcio piazzato, colpisce la parte superiore della traversa. Al 47′ Essoussi, da posizione defilata, prova la conclusione in porta, Scotti è attento e neutralizza. Dopo 5′ di recupero il triplice fischio, al “Neri” termina 1-1.

Ufficio stampa Rimini F. C.