ROMAGNA CENTRO-RIMINI 1-1

ROMAGNA CENTRO (4-3-3): Sarini; Zamagni, Rossi (48′ st Corvino), Brunetti, Lo Russo; Tola, Prati, Enchisi (21′ st Gori); Cortesi (48′ st Casadei), Cecconi, Pierfederici (19′ st Pompei). A disp.: Venturini, Alberighi, Bagatti, Manuzzi, Campagna. All.: Campedelli.

RIMINI (3-5-1-1): Scotti; Giua (19′ st Montanari), Brighi, Petti; Simoncelli (17′ st Viti), Valeriani (8′ st Cicarevic), Righini, Pasquini (1′ st Variola), Guiebre (41′ st Mazzavillani); Arlotti; Buonaventura. A disp.: Cavalli, Cola, D’Addario, Di Stefano. All.: Muccioli.

ARBITRO: Belfiore di Parma.

RETI: 24′ pt Cortesi, 34′ st Cicarevic

AMMONITI: Righini, Arlotti, Zamagni, Buonaventura, Gori.

ESPULSO: 43′ st Arlotti per somma di ammonizioni.

NOTE: spettatori 2.000 circa. Angoli: 5-7.

Pareggio prezioso per il Rimini di mister Simone Muccioli che, al “Manuzzi” di Cesena, impatta 1-1 contro un coriaceo Romagna Centro. Dopo un minuto ci prova Simoncelli dalla distanza, palla alta sopra la traversa. Sul capovolgimento di fronte l’ex Cecconi si avventa su un cross proveniente dalla destra, provvidenziale l’intervento della difesa biancorossa che si rifugia in angolo. Al quarto d’ora, sugli svilippi del primo corner in favore dei biancorossi, la palla arriva sui piedi di Guiebre che prova la conclusione ma non trova il bersaglio. Un giro di lancette più tardi Simoncelli, dalle retrovie, pesca in area Buonaventura, il bomber ci prova in tuffo di testa ma spedisce a lato. Al 24′ il Romagna Centro passa con Cortesi che riceve palla sulla destra, punta la porta e con un preciso diagonale sul secondo palo batte Scotti. Un minuto prima della mezz’ora bella iniziativa di Cortesi sulla destra, palla centrale per l’accorrente Enchisi che dai venti metri conclude alto. Minuto 32. Lo Russo mette in mezzo una punizione dalla sinistra, la bella incornata di Cecconi da buona posizione termina di poco out. Al 43′ Righini, su calcio piazzato da posizione defilata, disegna una parabola perfetta, Sarini si supera e manda la sfera in calcio d’angolo. Allo scadere Buonaventura entra a contatto con l’estremo difensore e cade a terra, il direttore di gara lascia correre tra le proteste biancorosse e ammonisce il bomber di Pordenone. Dopo un minuto di recupero si va al riposo con il Romagna Centro avanti 1-0. Si torna in campo con una novità, mister Muccioli lascia negli spogliatoi Pasquini e getta nella mischia Variola. Dopo 8′ fuori Valeriani e dentro Cicarevic per dare maggiore peso alla fase offensiva. Al 14′, sugli sviluppo di un angolo, Guiebre prova il sinistro dalla distanza, Sarini è attento e blocca senza problemi. Al 18′, dopo un’azione di Viti sul versante destro, la palla perviene a Variola che prova la conclusione dalla distanza, nessun problema per l’estremo difensore biancazzurro.Al 26′ Cicarevic imbecca alla perfezione in area Buonaventura, il bomber si gira e conclude, palla alta di un soffio. Al 34′ i ragazzi di mister Muccioli impattano grazie a Cicarevic che, dopo un bel numero sulla sinistra, vince un rimpallo e lascia partire un rasoterra chirurgico che si insacca sul secondo palo. La risposta dei padroni di casa due minuti dopo quando Tola, dalla destra, mette in mezzo la sfera per Cortesi che, appostato sul secondo palo, incorna di poco alto. Al 43′ il Rimini resta in inferiorità numerica per l’espulsione di Arlotti per somma di ammonizioni. Al 49′ Cicarevic appoggia indietro per l’accorrente Buonaventura, sulla conclusione dell’attaccante biancorosso Sarini si supera e spedisce in corner. E’ l’ultima emozione dell’incontro, al “Manuzzi” termina 1-1.