RIMINI-SANGIOVANNESE 0-1

RIMINI (3-4-2-1): Scotti; Valeriani, Cola, Petti; Mazzavillani (14′ st Viti), Righini (44′ st Montanari), Variola, Guiebre; Arlotti, Ambrosini; Buonaventura (39′ st Brighi). A disp.: Cavalli, Giua, Cicarevic, Mingucci, Dormi, Di Stefano. All.: Muccioli.

SANGIOVANNESE (4-3-3): Scarpelli; Kouadiio, Calori, Bini, Nannini; Mugelli, Scoscini, Kernezo; Bindi (46′ st Camilli), Jukic, Keqi (14′ st Lunghi). A disp.: Valoriani, Bucaletti, Bordo, Testi, Sinatti, Regoli. All.: Iacobelli.

ARBITRO: Centi di Viterbo.

RETE: 48′ st Jukic.

AMMONITI: Righini, Mugelli, Kernezo, Guiebre, Viti.

ESPULSI: 33′ pt allontanato il tecnico della Sangiovannese, Agostino Iacobelli, 31′ st Guiebre per somma di ammonizioni.

NOTE: spettatori 2819 (paganti 477, abbonati 2342). Angoli: 5-4.

Primo passo falso stagionale per i ragazzi di mister Simone Muccioli, sconfitti in pieno recupero tra le mura amiche dalla Sangiovannese. Il primo sussulto al 4′ quando Gueibre prova la conclusione ma non inquadra lo specchio della porta. Ne segue una fase dell’incontro intensa, combattuta, ma priva di reali occasioni da rete. Si arriva al 32′ quando Nannini mette in mezzo dalla sinistra, Jukic non ci arriva, palla a Bindi la cui conclusione è neutralizzata da Scotti. Al 37′, su angolo calciato da Righini, velo di Arlotti per l’accorrente Ambrosini, la botta del numero 11 biancorosso è deviata in calcio d’angolo dall’intervento di Jukic. I ragazzi di mister Muccioli insistono e due giri di lancette più tardi Arlotti, dal limite dell’area, lascia partire una bella conclusione sul secondo palo, sfera di poco a lato. Minuto 43. Righini scodella al centro un calcio piazzato dalla trequarti, bella incornata di Buonaventura in acrobazia, palla out. Un giro di lancette più tardi ancora Righini mette al centro dalla destra, il colpo di testa di Valeriani non ha miglior non trova il bersaglio. Si va al riposo sul risultato di 0-0. Dopo 2′ dalla ripresa del gioco Kernezo, dopo una bella azione personale, lascia partire una bella conclusione a giro, palla sul fondo. All’8 bella iniziativa di Guiebre sull’out mancino, palla al centro per Buonaventura che conclude di prima intenzione ma centra il palo. Un minuto più tardi ancora Guiebre lascia partire un tiro -cross che per poco non sorprende il portiere Scarpelli. Al 16′ Buonaventura avanza in posizione centrale poi conclude, palla fuori misura. Al 23′ Arlotti, dopo una bella giocata personale, lascia partire un gran sinistro dai venti metri che sfiora l’incrocio dei pali. Al 31′ Guiebre viene espulso per doppia ammonizione, Rimini in inferiorità numerica. Al 41′ Mugelli conclude dalla distanza, Scotti respinge poi è bravo a neutralizzare il tentativo di tap-in di Jukic. Al 3′ di recupero, su un corner battuto da Mugelli, Jukic incorna da distanza ravvicinata e batte Scotti. E’ l’episodio che decide la sfida, al “Neri” termina 1-0 per i toscani.


rimini-sangiovannese 0-1