RIMINI-SANGIOVANNESE, LA VIGILIA DI MISTER MUCCIOLI

Dopo il successo in Coppa Italia ai danni della Vis Pesaro, domani il Rimini si tufferà nuovamente in campionato ospitando la Sangiovannese (fischio d’inizio ore 15). Così mister Simone Muccioli alla vigilia del match. “Affrontiamo un avversario che ha nell’agonismo e nell’intensità le proprie armi migliori. Possiedono individualità importanti quali il centrale Calori, Mugelli in mezzo al campo, Kernezo e Jukic in avanti. Una formazione che fino al derby di domenica scorsa aveva fatto molto bene. Noi vogliamo dar seguito a quanto di buono fatto sino a questo momento, credo ne verrà fuori una bella partita”. Il tecnico biancorosso fa le carte alla sfida. “Dal punto di vista tattico sono una squadra che cerca molto l’uno contro uno sugli esterni, cercheranno di venirci a prendere. Giochiamo però in casa dunque, come peraltro proviamo a far sempre, cercheremo di fare la partita, di essere aggressivi e di metterli in difficoltà tra le linee”. Mister Muccioli torna poi sulla vittoria ottenuta mercoledì in Coppa. “Posto che questo è un gruppo che deve crescere con il lavoro di settimana in settimana, dalla sfida con la Vis sono arrivate buone indicazioni dai ragazzi più giovani e da coloro che, in questo avvio di stagione, hanno trovato meno spazio. Sono molto contento anche per loro perché hanno dimostrato in una gara ufficiale quello che fanno vedere in allenamento, sono tutti giocatori importanti che nell’arco del campionato avranno la possibilità di dare il proprio contributo alla causa”.


rimini-sangiovannese