DUE VITTORIE E UN PARI PER LE GIOVANILI BIANCOROSSE

CAMPIONATO JUNIORES NAZIONALE

Rimini-San Marino 1-1 (primo tempo 1-0)

RIMINI: Basilico, Cristiani, Verdinelli, Maggioli (22′ st Zanni), Ceccarelli, Franceschini (35′ st Sartini), Marconi, Lombardi, Della Rosa (17′ st Greco), Pellanda, (30′ st Innocentini), Amaducci (25′ st Pandolfi). A disp.: De Marzo, Cuccolo. All.: Cinquetti.

Ancora una buona prestazione per gli Juniores nazionali allenati da mister Giordano Cinquetti che sabato, tra le mura amiche, hanno pareggiato 1-1 con il San Marino, una delle formazioni più attrezzate dell’intero girone. Nonostante la maggiore esperienza degli avversari (i biancorossi hanno chiuso con 6 2001, i Titani sono scesi in campo con quasi tutti ’99 e ’00), il Rimini ha disputato una prova davvero convincente, specie nella prima frazione. Positive indicazioni anche dalla ripresa anche se, sul finire della gara e complice l’inferiorità numerica, i padroni di casa sono per forza di cose risultati meno brillanti rispetto alla precedente frazione del match. La rete biancorossa è stata realizzata a fine primo tempo da Marconi che, dopo una bella iniziativa sulla destra, si è accentrato e ha superato il portiere con un bel sinistro a giro.

Prossimo impegno sabato sul campo del Castelvetro. Fischio d’inizio ore 15.30.

CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI

Igea-Rimini 0-2 (primo tempo 0-1)

RIMINI: Pasini (1′ st Lazzarini), Garetti, Ulloa (20′ st Floris), Colombo (15′ st Pirazzini), Crescentini (15′ st Messina), Manfroni, Brolli (1′ st Montebelli), Caldari, Pecci (25′ st Franco), Gigli, Canini (23′ st Ceccarelli). All.: Vanni.

Terzo successo in altrettante partite per gli Allievi guidati da mister Gabriele Vanni che ieri hanno espugnato il campo di Bordonchio, tana dell’Igea. Una vittoria meritata frutto di una rete per tempo di Pecci al 1′ e di Montebelli in avvio di ripresa. Per il Rimini soprattutto una prestazione positiva che conferma i progressi mostrati in queste settimane. Oltre alle due marcature, infatti, i biancorossi hanno prodotto altre palle gol e, al contempo, in fase difensiva non hanno concesso praticamente nulla ai pur volenterosi avversari, anche in questo caso più grandi ed esperti.

Prossimo impegno sabato alle 15.30, al “Romeo Neri”, in occasione della sfida con la Colonnella.

CAMPIONATO GIOVANISSIMI INTERPROVINCIALI

Faenza-Rimini 1-2 (primo tempo 0-2)

RIMINI: Brando, Cavioli, Sammaritani (15′ st Drammis), Del Monaco (25′ st Eusebi), Bianchi, Zaghini, Pozzi, Marinucci (10′ st Dorsi), Tamai (20′ st Bedetti), Guidi (10′ st Polini), Rusciani (1′ st Tommasini). A disp.: Munari. All.: D’Agostino.

Vittoria corsara per i Giovanissimi interprovinciali guidati da mister Matteo D’Agostino che ieri, al debutto in campionato, hanno espugnato il terreno del Faenza. Gara piacevole e ben giocata da entrambe le formazioni, quella andata in scena al “Bruno Neri”. Il Rimini è partito forte e già dopo un giro di lancette si è portato in vantaggio grazie alla rete di Pozzi. Sulle ali dell’entusiamo i biancorossi hanno costruito altre occasioni importanti fino allo scadere del tempo quando un guizzo di Cavioli ha consentito ai riminesi di portarsi sul 2-0. All’inizio della ripresa i manfredi hanno accorciato le distanze, poi il match è stato tutto sommato equilibrato fino alle battute finali, con i padroni di casa a spingere per pareggiare i conti e il Rimini che si è reso pericoloso con delle interessanti ripartenze e ha stretto i denti quando è stato il momento di soffrire.

Prossimo impegno domenica, alle 10.30 tra le mura amiche, con il Cattolica.


giovanili biancorosse