I RISULTATI DELLE GIOVANILI BIANCOROSSE

E’ scattato il primo week-end di campionato per tre delle cinque formazioni che compongono il settore giovanile del Rimini F. C., il bilancio parla di una vittoria, un pareggio e una sconfitta.

JUNIORES NAZIONALE

Rimini-Santarcangelo 2-3 (primo tempo 0-3)

RIMINI: De Marzo, Cristiani, Zanni (30’ st Pandolfi), Verdinelli, Ceccarelli, Franceschini (15’ st Innocentini), Marconi (15’ st Della Rosa), Lombardi, Stella, Pellanda (6’ st Becchimanzi),  Amaducci (6’ st Greco). A disp.: Basilico, Sartini. All.: Cinquetti.

Un discreto Rimini è uscito sconfitto, al debutto giocato sabato sul campo di Torre Pedrera, nel derby con il Santarcangelo, presentatosi all’appuntamento con la Berretti composta da elementi più grandi ed esperti rispetto agli avversari guidati da mister Giordano Cinquetti. Avvio a dir poco in salita per i padroni di casa, passati in svantaggio dopo soli 9’’ di gioco e sotto di ben 3 reti dopo appena 25’. Nonostante il passivo i biancorossi non si sono disuniti e, a poco a poco, sono tornati in partita mettendo in difficoltà l’avversario. La reazione dei padroni di casa si è materializzata nella ripresa quando, grazie alla doppietta di Stella, il Rimini si è portato sul 2-3. Sfortunatamente, causa due legni colpiti e diverse altre occasioni non concretizzate per un soffio, la rimonta non è riuscita ma, anche se il pareggio sarebbe forse stato il risultato più giusto, le indicazioni positive per il tecnico Cinquetti non sono mancate.

Prossimo impegno sabato, alle ore 16, sul campo del Lentigione.

ALLIEVI PROVINCIALI

Largo successo, ieri sul campo della Vis Novafeltria, per i ragazzi di mister Gabriele Vanni al debutto in campionato.

Prossimo impegno sabato, al “Romeo Neri”, con il Verucchio. Fischio d’inizio ore 15.30.

ALLIEVI INTERPROVINCIALI

Rimini-Fya Riccione 3-3 (primo tempo 0-2)

RIMINI: Antonelli, Carnemolla, Stasi (13’ st Masullo), Tamagnini, Fabbri, Tiraferri, Pascucci, Aprea, Airi, Mengucci, Bastianelli. All.: Amati.

Debutto con luci e ombre, ieri sul campo di Torre Pedrera, per gli Allievi di mister Manuel Amati che hanno pareggiato 3-3 il derby con la Fya Riccione. Ospiti sul doppio vantaggio, grazie a un paio di evidenti errori del portiere Antonelli non proprio in giornata di grazia. Veemente la reazione dei biancorossi, capaci di presentarsi davanti al portiere tre volte con Bastianelli e una con Pascucci, quattro limpide occasioni sfumate per un nulla. Dopo il tris riccionese in avvio di secondo tempo, il Rimini ha chiuso gli avversari nella metà campo avversaria riuscendo, nel quarto d’ora finale, a pareggiare i conti. Le reti sono state realizzate da Aprea, al termine di una bella azione personale e da Masullo, mentre il 3-3 è stato frutto di un’autorete nata da un mischione in area Fya.

Prossimo impegno domenica, a Cattolica, sul campo della Giovanile. Si gioca alle 10.30.