RIMINI-FIORENZUOLA, LA VIGILIA DI MISTER MUCCIOLI

Si parte. Domani il Rimini di mister Simone Muccioli farà il proprio debutto nel campionato di Serie D ospitando, al “Romeo Neri”, il Fiorenzuola (fischio d’inizio ore 15). Così il tecnico biancorosso alla vigilia del match. “Finalmente si comincia, anche se abbiamo fatto sul serio anche nei test amichevoli e nelle due uscite di Coppa Italia. E’ un mese e mezzo che stiamo lavorando per farci trovare pronti, un appuntamento importante che giocheremo davanti al nostro pubblico, dunque una sfida alla quale teniamo particolarmente anche perché sappiamo che molto del nostro campionato dipenderà da quello che riusciremo a costruire tra le mura amiche”. Così sugli ospiti. “Il Fiorenzuola è una squadra che gioca un buon calcio, una formazione che ha tanta corsa e che mi aspetto cercherà di venirci a prendere. Noi abbiamo preparato diverse situazioni ma, come ho detto ai ragazzi, al di là dell’avversario voglio vedere il mio Rimini. Una squadra determinata, umile, con tanta voglia di lottare e di sacrificarsi. E nel caso ci sia da soffrire lo si faccia tutti insieme, da squadra appunto”. L’ultima battuta riguarda la grande risposta dei supporter biancorossi che sono corsi in massa a sottoscrivere l’abbonamento. “Il nostro pubblico in categoria non ha eguali e anche in categoria superiore sarebbe in grado di dire la propria. Per noi è una responsabilità, non un peso. I nostri tifosi devono rappresentare l’arma in più per gettare il cuore oltre l’ostacolo, credo ci daranno una grossa spinta per fare bene in questa stagione”.


vigilia mister muccioli